Dal 5 Marzo nelle Sale della Comunità della diocesi di Padova

Rimarrete delusi dallo spettacolo Fratelli IN Italia? Se vi aspettate attori professionisti, se cercate lo stupore scenografico se avete un palato teatrale fino e pretendi lo stupore scenografico allora sì. Resterete delusi anche se vi attendente sul palco attori stranieri che vi inteneriscano il cuore perché appartenenti a qualche categoria fragile che compare spesso sui giornali. Leggi tutto “Dal 5 Marzo nelle Sale della Comunità della diocesi di Padova”

Fratelli in Italia, lo spettacolo

I loro volti non compariranno nelle prime pagine dei giornali, né occuperanno i  titoli dei tg del giorno dopo.

Eppure raccontano di immigrazione, di integrazione, fraternità, dolore e rinascita.  Sono gli otto attori che stanno mettendo in scena Fratelli IN Italia, la pièce teatrale prodotta dal Centro missionario e dal Servizio assistenza sale dell’Ufficio comunicazione della diocesi di Padova in collaborazione con la Pastorale dei Migranti.

In scena quattro giovani italiani e quattro immigrati, per la regia di Alberto Riello su testi di Loredana D’Alesio, che potrebbero essere i tuoi vicini di casa, per sottolineare due attenzioni (i giovani e l’accoglienza) che la diocesi di Padova sta vivendo con particolare intensità in questo momento ma anche per sgretolare l’immaginario che vede nell’immigrato il richiedente asilo.

Una proposta che:

  • Tende a provocare una riflessione sull’immigrazione in generale, non solo sui richiedenti asilo
  • Tiene conto della felice espressione di don Milani: Fa’ strada ai poveri senza farti strada
  • È distribuita sul territorioda Solagna a Conselve, per coinvolgere il più ampio numero di persone possibile
  • Valorizza le Sale della comunità come luoghi di pastorale e di scambio culturale
  • Diventa riproponibile anche a livello vicariale
  • Evidenzia il profondo lavoro fatto con gli immigrati in diocesi, che sono più di 100000 (circa il 10% della popolazione) sparsi nelle cinque provincie e più del 50% sono cristiani
  • È un spettacolo realizzato da giovani per i giovani dove l’INTEGRAZIONE avviene già tra gli ATTORIdello spettacolo stesso

 

Ecco le date, i biglietti si possono prenotare (gruppi di catechesi, gruppi giovani e giovanissimi)  presso le casse delle varie Sale della comunità fino ad esaurimento della capienza.

 

  • Lunedì 5 marzo – ore 21.00 > PICCOLO TEATRO – Padova
  • Mercoledì 7 marzo – ore 21.00 > ESPERIA – Padova
  • Sabato 10 marzo – ore 20.45 > CINEGHEL – Gallio
  • Martedì 13 marzo – ore 20.45 > VALBRENTA – Solagna
  • Mercoledì 14 marzo – ore 21.00 > AURORA – Campodarsego
  • Giovedì 15 marzo – ore 21.00 > GIARDINO – San Giorgio delle Pertiche
  • Martedì 20 marzo – ore 20.45 > MARCONI – Conselve
  • Giovedì 22 marzo – ore 21.00 > MARCONI – Piove di Sacco
  • Sabato 24 marzo – ore 21.00 > LA PERLA – Torreglia

 

In scena
Eleonora Benazzato
Lucy Ramona Bordaş
Kostel Borescu
Ibrahima Kalil Camara
Alessandro Destro
Alice Friscione
Benedetta (Blessing) Onuh
Luca Torassa

Testi:
Loredana D’Alesio

Regia:
Alberto Riello